domenica 16 dicembre 2007

Grabbi Goal!


(Foto EQ Images)Era il 23 Aprile 2006 quando Ciccio Grabbi, con inodosso la maglia del Genoa, metteva la palla nella rete della Sambenedettese. Oggi, dopo più di 1 anno di attesa Corrado Grabbi torna a fare il suo mestiere: i Goal!
Bellinzona-Gossau, sfida valida per i 1/4 della Swisscom Cup (la Coppa di Lega Svizzera), il Bellinzona scendeva in campo con il tandem d'attacco Grabbi-Pouga;
Nel primo tempo i granata trovano una squadra ben messa in campo che rende difficile segnare il gol, che infatti arriva solo grazie ad un calcio di rigore decretato per fallo di mano del giocatore avversario Bühler; dal dischetto Taljevic non sbaglia ed è 1-0.
Nel secondo tempo però arriva l'inatteso pareggio del Gossau con Knöpfel (53').
Proprio quando sembra stia per mettersi male al 55' Ciccio Grabbi aggancia un pallone lanciato in area, e lo spara sul palo alla sinistra del portiere mandando in estasi il pubblico del Comunale :il suo goal del 2-1 consente al Bellinzona di battere il Gossau ed accedere alle Semifinali della Swisscom Cup dove incontrerà il Neuchâtel Xamax (che ha battuto il Young Boys per 3-2).

Le immagini della partita:
VIDEO 1 (da www.helix-1.sri.ch)
VIDEO 2 (da www.rtsi.ch)

Grandissimo Ciccio, non ti fermare più!!

6 commenti:

Anonimo ha detto...

Bene, bene, bravo Ciccio...FINALMENTE è ARRIVATO IL GOAL! Non è ancora in condizione (e a volte eccede con i colpetti di prima, sbagliandoli) comunque ha giocato sicuramente meglio delle altre occasioni in cui è stato schierato. Bel gesto tecnico il goal e freddezza(ieri tra l'altro si gelava al comunale) sottoporta. Già prima con un colpo di testa avrebbe potuto segnare se il portiere avversario, con molta fortuna, non avesse respinto di piede....Ora la meritata pausa! La squadra è visibilmente stanca, più mentalmente che neanche fisicamente è la precitata pausa arriva a puntino. BUONE FESTE A TUTTI E FORZA GRANATA!!!

Anonimo ha detto...

...se c'era ELISA al comunale, dopo la rete del suo Ciccio, avrebbe scavalcato la recinsione per andare ad abbracciarlo...come minimo!

Anonimo ha detto...

grande ciccio, ho visto che anche in occasione del mano che ha provocato il rigore, aveva tenuto il pallone in campo e magari la metteva dentro...cmq si è sbloccato.
per quanto riguarda i tocchi di prima, quando cominceranno a riuscirgli, sarà una goduria!

Elisa ha detto...

scherzate davvero??? scavalcavo davvero....dio mio ieri ho pianto per come gioca male il genoa e a fine partita del genoa ho ormai di abitudine di andare sul sito del bellinzona a vedere quanto ha fatto e se ciccio ha giocato..e ieri ho letto con immenso piacere che finalmente ciccio avete segnato il suo primo gol dopo l'esperienza al genoa!!! ciccio mi manchiiiiiii..ti rivoglio nel genoa.....

Anonimo ha detto...

Calma Elisa, prima deve aiutarci ad andare in serie A...poi, magari, possiamo anche lasciarlo andare a Genova....ma solo a vedere l'acquario! Domenica, come ho detto nel precedente post, ha giocato meglio delle altre (poche) occasioni che ha avuto. Non vedo l'ora che riinizi il girone di ritorno, previsto per metà febbraio, per vedere veramente quanto vale. Mi fa piacere che ora abbiamo anche una tifosa granata in quel di Genoa! Forza Ciccio e Forza Genoa.

Anonimo ha detto...

speriamo che non si mangi troppo pandori a natale, altrimenti a febbraio troviamo 2 grabbi al prezzo di 1